Cupola del SS. Salvatore

Finita di edificare nel 1690, dalla cupola è possibile osservare tutta la città, dal porto a Monreale, ammirarne il centro storico, comprendere quanto antica e complessa sia la sua storia.

La Cattedrale, il Palazzo Reale, Montepellegrino, il Teatro Massimo: sono soltanto alcune delle meraviglie che la cupola regala ai suoi visitatori.

Questa cupola fa parte del patrimonio distrutto durante la guerra ma ha avuto un destino diverso da quello di molti palazzi e monumenti.

Nel 1959 l’architetto Minissi la restaura, sia all’interno che all’esterno (dove è visibile il grande affresco di San Basilio), riqualificando anche la chiesa che per molto tempo è stata un auditorium e che solo in anni recenti è tornata alle sue funzioni liturgiche.

Orari di visita 
Da mercoledì a domenica dalle 10 alle 17, ultimo ingresso 16.30

Sede:
Corso Vittorio Emanuele 395 – Palermo
Costo:
Intero: € 2,50